Allievi, inizio positivo

Logo-Milan-sfondo-bianco3

ALLIEVI, INIZIO POSITIVO CON UN OTTIMO PAREGGIO CONTRO LA PROMOTION GRAVINA

Si alza il sipario del campionato regionale pugliese della categoria Allievi. Inizio positivo per la squadra dell’ASD Avanti Altamura impegnata sul rettangolo di gioco di Gravina contro la compagine Promotion Gravina che si sono divisi un punto a testa con il risultato di 0 a 0. Un pareggio che dà fiducia alla nuova formazione allenata da mister Angelastri e dal suo vice Cornacchia per affrontare con serenità il lungo cammino del campionato di categoria. La formazione ospite si è presentata sul terreno di gioco molto determinata ed agguerrita e con tanta voglia di fare bella figura davanti al nutrito pubblico locale accorso per godersi l’incontro. Alla vigilia il pareggio per la formazione ospite sarebbe stato l’obiettivo principale ma visto l’andamento della gara con le tante occasioni costruite durante tutto il match dai Leoni per chiudere definitivamente la competizione nonostante alcune chance davvero interessanti, non si può parlare di un punto conquistato ma di tre punti persi. Tuttavia grande è stato lo spettacolo e tante le emozioni che si sono susseguite in entrambi i tempi da una parte e dall'altra con molta energia ad opera dei protagonisti della formazione dell’ASD Avanti Altamura.

La cronaca della partita. La formazione ospite nel corso della prima frazione di giuoco ha avuto la possibilità di portasi in vantaggio con l’attaccante Rocco Santangelo che per ben due volte ha sfiorato la rete con due tiri dalla distanza che hanno rasentato lo specchio avversario impensierendo seriamente l’estremo difensore locale. Poi ci prova il bravo Giuseppe De Nora con un tiro scoccato dall’area piccola avversaria fuoriuscendo di poco dallo specchio antagonista. Altra nota di rilievo si rileva verso i minuti finale del primo tempo grazie ad un tiro scoccato dal limite dell’area avversaria dal centrocampista Alessandro Pennacchia che lambisce il palo esterno dello specchio locale.

Nella seconda frazione di gioco la formazione altamurana aumenta il sopravvento producendo ottime ripartenze per passare in vantaggio. Ci riprovano in serie Denora con due splendide punizioni calciate dal limite del’area avversaria ben respinte dal bravo portiere locale, poi ancora Santangelo con un tiro dalla distanza ed infine il nuovo entrato Filippo Lamparelli che dopo aver superato i difensori della formazione locale scocca un tiro che fuoriesce di poco dallo specchio avversario. La fase finale della gara vede la squadra murgiana attaccare con le ultime energie rimaste per la sospirata rete della meritata vittoria con buoni spunti di tutti i protagonisti murgiani, compresi coloro che sono entrati nel corso della competizione, ma lo sforzo non viene ripagato. Le due squadre si dividono la posta e a recriminare sono soprattutto i Leoni dell’ASD Avanti Altamura per la mancata e meritata vittoria.

L’analisi della partita può riassumersi con un giudizio più che positivo per i ragazzi di mister Angelastri e del suo vice Cornacchia che meritavano la giusta vittoria per le occasioni avute nell’arco dell’intero match ed hanno, con grande coesione, sacrificio e spirito di vera abnegazione, saputo tenere testa alla formazione gravinese.

La pagella: tutti 8 compresi coloro che sono entrati nel corso della gara come stimolo per affrontare sempre con la stessa determinazione l’intero campionato.. Un grande in bocca al lupo!!!        

L’addetto stampa

Michele De Giglio

Partnership

                                                                                                    Scireacup

354855
Your IP: 54.224.180.131
Server Time: 2017-06-29 02:09:11